Translate

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

9 novembre 2016

VERGOGNA ITALIA!!

VERGOGNA ITALIA!!

Che l’Italia non funzioni malgrado le continue menzogne dei mass media è risaputo ma ormai non se ne può più. 
Da sempre ci siamo dovuti adattare alla arretratezza dei sistemi che vedevano sin  al tempo delle telescriventi e poi  dei fax un ritardo nella velocità di trasmissione, che solo paesi arretrati potevano offrire.
Una lentezza di trasmissione che era pari all'incapacità dei raccomandati che gestivano quei servizi.
Un insieme di rallentamenti che volevano dare priorità a persone o aziende  nell'entourage politico economica del detentore della tecnologia.  
Oggi si lavora on line sul Cloud e la velocità di connessione è essenziale per la partecipazione alla evoluzione l’aggiornamento individuale e professionale che è ormai in tempo reale. La politica Italiana tenta di rallentare al fine di poter ancora condizionare manipolare le persone attraverso rallentamento dei  mass media che hanno sfruttano i  ritardi informativi per favorire persone e cose legate alla loro politica di controllo.
In questi giorni zone di Milano centrale sono state  sottoposte ad una propaganda fasulla da parte di Vodafone la quale comunica di offrire i 1Gbps (1000 Kbps) mentre raggiunge a mala pena i 30Kbps! Con la scusa di disservizio ? Errore? Guasto?
Questo imposto  anche nel contesto dell’attualità delle elezioni US, obbligo di riferimento così facilmente  condizionato e manipolato dal potere dei mass media che ben si conosce quanto siano legati al sostegno del potere politico!
La stabilita la velocità dei collegamenti Internet non sono solo indice del livello di libertà ma di capacita  evolutiva e di non emarginazione classista.
La popolazione Italiana è stata ed è sottoposta ad una impedimento evolutivo,  che risulta essere freno per  l’inserimento sociale e pertanto leva di emarginazione sociale,  strategia già ampiamente applicata da  politici come esempio e non unico Formigoni ed altri politici privilegiati e corrotti  i quali hanno impedito la trasparenza e la partecipazione sociale, cercando di poter stabilire una dominazione mediatica basata sulla ignoranza collettiva e una accessibilità privilegiata per alcuni a discapito  del popolo.
Condanniamo severamente questo continuo volere di dominare di alcune classi politiche a discapito di tutti i cittadini.
Il contributo personale che ogni individuo vuole dare alla società non può essere obbligata costretto deve avere uguali opportunità e libertà di conoscenza , questo non è stato ne viene offerto al popolo Italiano e questo è inammissibile per uno Stato che si definisce Democratico.
 Il modello di sviluppo previsto in Italia e solo basato sull'opportunismo della menzogna politica, nessun politico si stà battendo per questo evoluzione e questo è una VERGOGNA!!!!!
EFF member

https://www.eff.org/

27 ottobre 2016

Ogni società inventa il fallito Utopia che si merita



Ogni società inventa la fallita Utopia che si merita


da John Tresch

Ora:. L'integrazione del reale e del possibile " Così parla il radiante Marie Violette Tranchot (AKA "Octave Obdurant") in un momento cruciale nel pezzo che segue.Dove siamo? Beh, siamo sistemati con cosmologo cross-dressing di tutti i mondi possibili, un veterano sfregiato dell'età della rivoluzione, come s / si china, wild-dai capelli, in servizio scardinata a un astrolabio socio-politica della propria confezione - chiamare un calcolatrice utopico di ogni utopia, un orologio planetario di modellazione niente di meno che la trascendenza . John Tresch è uno storico che unisce enorme di apprendimento con una immaginazione luminosa, e lui qui ci abbellisce con un regalo in entrambi i tasti. Sì, suggerimenti aprire il visionario, meccano-morfica romanticismo dei radicali di Parigi metà del XIX secolo, e lo fa utilizzando un piede di porco di archiviazione di beni precisione. Ma allo stesso tempo, riesce a Vignette nostra vista per mezzo di un racconto così luridi e luccicanti si può facilmente immaginare che accidentalmente anthologized in un volume di Edgar Allan Poe. Che tipo di storia è questa? Fiction storica? Non proprio. La storia romanzata? Che non farà neanche. Si è tentati di dire che Tresch ha qui ci ha dato la storia come l'integrazione del reale e del possibile . Storia contaminato dal suo soggetto? Sì. E per citare Violette / Octave ancora una volta: "Questo dimostra come i sogni lontano possono arrivare ." - DGB



hjjh
Dettaglio da "La Mode", un'illustrazione di JJ Grandville Un Autre Monde (1844) - Fonte .

Let mi offro qualche parola per introdurre questa traduzione. Sono incappato il, un libro di memorie originale dimenticato da un autore ormai leggendario, in un balzo, il volume ingialliti di giornali radicali a Parigi 'Bibliothèque Nationale. Risale al 1895, quando sia il passato e il futuro del movimento operaio sono stati ripensati sotto la forza di disordini e di incertezza. Ero alla ricerca Elisée Reclus, l'anarchico geografo francese. "L'uomo è la natura di prendere coscienza di sé", Reclus creduto; la liberazione dell'umanità e la terra è andato di pari passo. Ciò che Lenin chiama imperialismo, fase suprema del capitalismo , era a quel tempo in fase di consolidamento su scala mondiale. Eppure molti hanno combattuto con nuove forme di pensiero e di azione; volevano reindirizzare il potere delle nuove tecnologie, e la loro portata si estende in tutto il mondo, fuori dai soliti punti finali di aggressione nazionalista e sottomissione imperiale. Elisée Reclus era uno di quelli che potrebbe vedere un futuro diverso: "Il nostro destino è quello di raggiungere quello stato di perfezione ideale in cui le nazioni non hanno più bisogno di essere sotto la tutela di un governo o di un'altra nazione; è l'assenza di governo, è l'anarchia che è la più alta espressione di ordine. " 1 

Ero alla ricerca di radici e risonanze della scienza Reclus ', gli strumenti con i quali ha visto l'uomo aiutando questo destino più-che-umana lungo. Sembrava questo momento dal passato era maturo con anticipazioni e provocazioni per oggi, offrendo esempi e altre risorse per coloro che lottano per disegnare nuove mappe della politica, della scienza, la natura -. Rifare questo globo affollato 

ho trovato ero diventato ossessionato da una di soci Reclus ': Louise Michel. Paul Verlaine la chiamò "La Vergine Rossa di Montmartre". Era un insegnante di scuola nata nel 1830, un amico di penna di Victor Hugo e ha guidato una carrozza ambulanza per il Comune di Parigi nel 1871. 

Louise Michel non era tra i 20.000 che sono stati eseguiti in quella rivolta; ha servito venti mesi di carcere, in esilio a New Caledonia, nel Pacifico meridionale. Amnesty è stata dichiarata nel 1880; è tornata in Francia, sempre più impegnati a anarchismo: "Il potere è maledetto; è per questo che io sono un anarchico ", era uno dei suoi slogan. È stata arrestata di nuovo e di nuovo. In carcere ha scritto libri sulla "questione sociale", comprese le scienze sorprendente fantascienza romanzi
 i microbi umani e La Nuova Era .Michel ha vissuto i suoi ultimi diciassette anni con un proiettile nel cranio di un tentativo di assassinio. Ha inoltre inaugurato l'uso della bandiera nera per l'anarchia. 2 

Vorrei aver inventato Louise Michel, ma lei è troppo straordinario per essere immaginario. 

Nella seconda metà del XIX secolo, la repressione e la censura stato fatto su larga scala l'organizzazione politica difficile. Sono stati proposti nuovi mezzi. Alcuni hanno sostenuto per "La propaganda del fatto". Nel 1891, l'anarchico Ravachol set bombe contro ministri della difesa pubblica, è stato arrestato e giustiziato. Nel 1893, Auguste Vaillant è esplosa una bomba alla Camera dei Deputati che causano lesioni non gravi. Il presidente Sadi Carnot è stato accoltellato a morte nel 1894. 

Un risultato di questi attacchi scioccanti sulla la classe dirigente era "Les Lois Scélérats", a partire dal 1893. Queste "Leggi Scoundrel" ha consentito la soppressione draconiana delle libertà civili: la semplice menzione della rivolta violenta è atterrato I radicali in carcere. 

1893 è stato anche l'anno della morte dello storico Hippolyte Taine, che aveva appena finito una storia a tre volumi della Francia. Due anni più tardi, nel 1895, la rivista anarchica
 Le Libertaire, Journal du Mouvement Sociale è stato rilanciato, con l'assistenza di La Bonne Louise. 

L'articolo che ho tradotto per questo saggio è dal terzo numero di
 Le Libertaire E 'firmato da " lutteuse Une ", e sarebbe quasi certamente sono stati riconosciuti dai contemporanei come il lavoro di Louise Michel. E 'dal titolo: Pour en finir avec l'histoire scélérate- Le mot d'ottava Obdurant Che ho tradotto come: Canaglia Storia e metodo utopistico . 


jkjlk
Louise Michel nella foto a casa nei suoi ultimi anni, in tutto il tempo che si presume di aver scritto il pezzo tradotto qui sotto - Fonte .


Storia Canaglia e metodo utopistico

Le Libertaire , III, 1895 presunta Louise Michel

Chi di noi non si sente l'ombra della paura espressi dalle leggi vili di questi ultimi anni?Le leggi Scoundrel terrorizzare non solo quelli che potrebbero commettere atti di violenza, ma chi associa con loro. Essi premiano coloro che denunciano i loro fratelli e sorelle, seminando diffidenza e cattiva volontà. Essi congelare i nostri cuori e le nostre lingue, punendo con chiunque prigione che provoca, lodi, o semplicemente cerca di comprendere gli atti folli a cui una società folle ha guidato un paio di povere anime. 

Forse anche queste parole, qui, sono sufficienti a evocare la nostra nuovi inquisitori. Se è così, io dico, lasciarli venire. So che le loro celle di prigione; le guardie sono i miei compagni e amici. Leggi canaglia, come i farabutti che li hanno creati, uno giorno devono perdere il loro potere. Si tratta di una legge di giustizia e della natura. 

Noi che conosce il futuro, che vedono con certezza come un ricordo davanti a noi la società di libertà, uguaglianza, fratellanza e sorellanza, impariamo le leggi del passato, anche, a volte, da i cronisti borghesi dietro i muri della Sorbona. Per lo meno, da loro possiamo imparare che cosa nuovi trucchi che impiegano. 

Così di recente ho letto i tre volumi dello storico che essi chiamano "grande", Hippolyte Taine, per imparare ciò che sta venivano spacciati per il passato ufficiale. Taine seduto su una sedia speciale, per la Storia della Rivoluzione - un monumento appoggiata sulla tomba del passato come una pietra tombale, per garantire che un tale evento non accadrà mai più. 

Questo storico è ormai se stesso sepolto, coperto di lodi. Vengo Non profanare la sua memoria, ma solo, dopo tanti éloges di quelle senza cervello pensatori-by-the-ora, per riportarla al suo vero e risibile scala. 

Taine ci dice che la storia è una conoscenza oscura di un passato lontano, e che non abbiamo nulla da aspettarsi dal futuro. La rivoluzione, questo traboccante decisiva del desiderio di giustizia e di una vita migliore, viene denunciato come un inganno, una lotta per il potere tra i nuovi ricchi, una mostruosità non essere mai ripetuta. 

Tra mezze verità tutto di Taine, fantasie e idiozie, nessuno è così grande come la sua pretesa di scienza - in cui la storia è sempre un equilibrio tra gara , ambiente , e momentoEgli trasforma uomini e donne ispirati e coraggiose in creduloni della natura e dei loro compagni; per questo spera di completare tutto ciò animalizzazione i governanti di questa società non hanno ancora battuto. 

Egli ha creato l'equivalente in lettere di quegli atti malvagi della legislazione. Ha scrittol'Histoire scélérate , Canaglia Storia . Si chiude le bocche della gente e recide la loro connessione con il sogno, il sudore, e le aspirazioni di coloro che hanno lottato prima di noi. Canaglia Storia insiste sulla differenza tra ora e poi, l'arbitrarietà del nuovo, il fatalismo di nascita, di rocce, vegetazione, e fiumi. In nome della scienza che si scaglia chi ha abbracciato un mondo più vasto di quanto la sua vanità. 

Erano questi i suoi unici crimini, sarei felice di lanciare i suoi libri miserabile da parte - o in uno spirito più generoso, avvolgere il pesce in loro, in modo che in qualche piccolo modo in cui potrebbero servire la vita . Ma mi commuovo a prendere in mano la penna, infine, con il suo terzo volume, che benedice il potere corrente come buono , solo , e in ogni caso inevitabile . Ciò che mi spinge a scrivere è una singola citazione, un unico caso grave errore. 

Il suo libro discute il Comune, un momento glorioso ricordiamo per le sue speranze e nobile esempio, di cui basso, ma non distrutto. In un breve passaggio, Taine tradisce tutta la sua adorazione della prevedibile e la sua negazione del imprevisti. Qui vediamoScoundrelism elevata a una teoria . 

Dopo aver descritto le conseguenze del Comune, la macelleria dello Stato contro la prova vivente che funzioni una società veramente egualitarie e democratiche bene, con gioia, se lasciato a se stesso, egli scrive:
Pochi anni dopo, la maggior parte di questa gentaglia aveva perso qualsiasi convinzioni hanno guidato la loro violenza. Anche i demagoghi illusi rinunciato i loro sogni giovanili. Abbiamo bisogno di alcuna ulteriore prova di un opuscolo dagli uffici stampa di confusione: ogni società inventa la non riuscita Utopia che merita , il lavoro di un certo Octave Obdurant - un sopravvissuto del 1848, ingegnere di secondo piano e il primo tasso di sobillatore. Questo non è un saggio, ma un castigato lavoro - il lamento di un uomo risvegliato per l'amara verità, che solo compromesso e concessioni consentire uno a vivere con una parvenza di riposo. In questo opuscolo, vediamo la rinuncia di un'intera generazione, l'inevitabile calmante di un impulso rivoluzionario degenerato. Obdurant, testa dura anche se era, alla fine cedette alla realtà; i suoi compagni di viaggio devono abbastanza presto fare lo stesso. Histoire de la France , vol IV, Le régime contemporaine , p. 221)

Il nostro storico non solo ha letto male l'opuscolo cita, ogni società Crea l'utopia non riuscita che merita , da Octave Obdurant; Credo che non ha nemmeno aperto esso. 

Perché, vedete, io sapevo Octave Obdurant. Una volta, ci siamo incontrati. 

Io ho cercato l'autore fuori, in quegli anni bui in cui sembrava la fiamma della libertà potrebbe essere spento per sempre. Mi ha commosso dal ricordo di un altro opuscolo che avevo letto nella primavera del 1848. me riunioni nel mio ottimismo giovanile e di guida ai più alti, altezze vertiginose, è stato il saggio, Organizza lavoro, liberare la Terra , firmato Octave Obdurant. 



kjlk
A sinistra: Louise Michel nel 1871, quando è diventata un'infermiera un'ambulanza e soldato per la Comune di Parigi, parte del Montmartre sessantunesimo battaglione - Fonte . A destra: opuscolo datato annunciando un incontro con Louise Michel - Fonte .

E 'stata una delle tante utopie che spuntano come funghi in quei giorni. Io ero sotto l'influenza di Blanqui, affascinato dalla purezza bruciante della sua rabbia. Ma in Obdurant c'era una convinzione diversa: la passione della poesia, la serenità della matematica, la concezione della terra dal primo soffio divino, il suo lungo sonno nel caos finché alla fine i figli di Noè alzarono la testa, presero gli strumenti del settore , e ha chiesto una giusta ripartizione del lavoro e dei suoi frutti. Mi sono commosso che Obdurant ha parlato anche delle figlie di Noè e la loro posizione alta nel paradiso terrestre. 

Questa visione somigliava al fantastico plenum dei fourieristi, il grido religioso dei sansimoniani, la frenesia per l'ordine di Icariani di Cabet. Eppure, nelle parole di Obdurant uno percepito subito entusiasmo e di riserva, una mente che ha esaminato un vasto territorio con tutto il rigore della scienza, ma ora permesso la luce tranquilla della verità, arrivando come se dall'origine dei tempi, per illuminare un matrimonio santo . di terra e l'umanità, pensiero e azione 

C'era follia, sì - una follia, che ha parlato con la mia. Ho accarezzato l'opuscolo anche dopo tutte quelle utopie scoppiare uno ad uno come bolle fragili soffiato da un bambino.Nel 1855, poco disposto ad abbandonare questi sogni onorevoli della gioventù, ho scritto due lettere. Uno di Victor Hugo, il grande uomo che mi ha ripagato con un dono che valore superiore a qualsiasi altra: la sua amicizia. Ho scritto anche a Octave Obdurant. 

*

Avevo imparato che Obdurant viveva ancora - in esilio, in silenzio. In Belgio. Ho scritto una lettera, in tal modo: se un bambino nel '48, avevo giurato la mia vita alla gente, eOrganizzare Lavoro, liberare la Terra era un fervido che porta un giovane rivoluzionario attraverso un tempo senza speranza. Ho chiesto se potremmo incontrare. 

Tre mesi dopo, una risposta è venuto, scritta su carta millimetrata verde in una mano attenta. Una sola parola:  , seguito da una data - una quindicina di giorni da qui: 15h précis . 

Mi è stato riempito con anticipazione sul lungo viaggio in treno da Parigi a Bruxelles.Con un solo media difficoltà che ho trovato l'indirizzo: un tranquillo cul-de-sac in un labirinto di strade non ancora devastate dai progetti di distruzione nel centro della città.Ho girato la manopola, che suonò un campanello, risposta da lenti, passi pesanti. Si è aperta una fessura, di un volto scoscesa, guardando verso di me con sospetto e scherno. 

Ho detto che ero venuto per Monsieur Obdurant. Il vecchio prese in faccia ansiosa, vestito povero, scarpe incrinate, scialle sfilacciato e cofano, e parlò. "Monsieur Obdurantnon esiste ." Si guardò in cagnesco con gusto. 

Sconcertato dalla dichiarazione di questo sfinge, ho portato il mio invito verde, spiegai, gli ho mostrato l'indirizzo e la firma. Con un lieve sorriso annuì, come se si stesse chiedendo quanto di un idiota ho veramente stato. Lui mi fece un cenno a, indicando dall'altra parte del cortile. "Terzo piano a sinistra, Mademoiselle ", ha detto, che mi ricorda la mia giovinezza, il mio sesso, la mia vulnerabilità. 

Con crescente disagio, ho montato la stretta scala, i soffitti inferiore con ogni piano.Prima di una porta sul terzo, bussai. 

Una voce roca abbaiato: « Entrez !" 

Attraverso un lungo corridoio dim, ho seguito la voce, fino a raggiungere un ricambio, stanza curtained. Una sedia vuota si trovava vicino all'ingresso. Un altro, attraverso lo spazio buio, era occupato da un sottile, figura con postura eretta, bianchi capelli lunghi e fluenti come nella moda del 1840, in un elegante completo nero, lenzuola immacolate, una cravatta di disegno persiano ombra. Uno sguardo luminoso insieme in un faccia finemente descritto trafitto l'oscurità. 

"Seduto", la figura comandato. Come se sotto l'effetto di un potente magnetizzatore, mi sono seduto senza sosta. 

Il mio ospite ha parlato bruscamente, burbero. "Benvenuto, Mademoiselle. Siete venuti incontro a me, no? Si desidera imparare delle mie idee, i miei pensieri. Ma non si dovrebbe sapere prima a chi parli? »Annuii. 

La figura raddrizzata. "Hai scritto a Octave Obdurant. Questo è il nome con il quale la persona prima di entrare l'Ecole Polytechnique. E 'il nome sulla mia carta di ingresso alla Ecole de Ponts et Chaussées. E 'il nome con cui ho firmato il mio primo articolo in geometria, le mie prime tabelle statistiche, così come libero della Terra , che si stato così gentile da notare ". 

La voce era chiara e, occasionalmente, gutturali; c'era un calore sotto le sillabe inflessibile. 

"Ma come avete certamente capito, questo non è il mio vero nome." 

Ho sentito la mia mente comincia a girare. Ero sicuro di dove ero, quello che stavo facendo qui, in queste stanze isolate. Ho balbettato fuori: 

"Mi scusi, signore. Che cosa, allora, è il tuo nome? " 

" Sono stato battezzato Tranchot . "Nonostante la pausa che seguì, il nome non significava nulla per me fino a quando non si è ripetuto, con le sue prenames prima di esso. 

Marie Violette Tranchot. " 

Mi sono commosso da un emozione di shock e il riconoscimento in una sola volta. Una parte di me si era già capito che non ero in presenza di un grande uomo, ma piuttosto una grande donna - nessun fratello avvizzito della lotta, ma una sorella. Immediatamente, mi sentivo stranamente a casa, finalmente al sicuro in un luogo non ero mai stato - veramente a casa, forse, per la prima volta nella mia vita. Questo eroe, epitome del coraggio e l'intelligenza il mondo ha visto come maschile, era una donna come me. 

Deve aver intuito la sensazione sua rivelazione avrebbe causato. Mi sono seduto in silenzio, raccogliendo i miei pensieri, calmante me stesso. Alla fine ho parlato; Ho chiesto di conoscere la sua vita e la storia. In un arco e modo formale, non senza umorismo e fascino, mi ha detto la sua storia. 

*

Era un figlio del secolo, nato nel 1807 nei pressi di Reims, illegittima e non riconosciuta, il padre di un minore nobile e orleanista, un libero pensatore e un Marshall Field nell'esercito rivoluzionario. 

Aveva zoppicando a casa da Austerlitz, prese in segreto con la figlia di un muratore del Duomo. Il padre di Marie Violette, in segreto, ha preso la sua scuola in carica. Ha imparato le tabelline da quattro anni. Ha imparato Laplace e Lagrange, greco e latino, Cartesio, Pascal, il grande cuore Jean-Jacques. Quando l'allievo ha superato il maestro, ha trovato un discreto politecnico per preparare la sua per i suoi esami. 

L'unica strada per lei è stato quello di far finta di essere un ragazzo. 

Così Marie Violette Tranchot ha dato modo di Octave Obdurant. Anche il suo tutore non si rese conto che il bambino con i capelli corti e la voce ininterrotta, che definisce funzioni quadratiche, era una ragazza. 

A sedici anni, con Poinsot se stesso amministrare gli esami, Octave-Marie eccelse suoi coetanei. Entrò in Polytechnique al settimo posto. Si vestì e bagnato in segreto, modellando i suoi gesti su quelli dei soldati più anziani, la formazione la sua voce ad una profondità virile. E 'stata notata solo per la prontezza della sua mente e della memoria; a Ponts et Chaussées divenne la protetta del grande Diagrammer e cartografo, Charles Minard; fu inviato in missione da Metz a Lione e Saint-Germain, la progettazione di ferrovie, perfezionando ponti e nuove fabbriche. 

A Parigi, attraverso il suo tutore astronomia - Auguste Comte se stesso - era diventata consapevole di Saint-Simon e con i suoi compagni di classe ha partecipato alle riunioni della religione sono stati poi versando indietro per rifare il mondo. 

una grande battaglia infuriava nel suo cuore tra la sua vita irreggimentato come soldato-savant e le sue passioni come sia una donna e un repubblicano. Suzanne Volquin e Flora Tristan proclamarono l'inseparabilità di emancipazione dei lavoratori da quella delle donne. Assistere il Vaudeville una notte ha osservato George Sand, vestita da uomo, ma nessuno della sua femminilità nascondere; Octave-Violette era entusiasta il suo coraggio e le sue parole. 

Finalmente, a Claire Bazard, la sacerdotessa di Saint-Simonian, Octave-Violette ha rivelato i suoi tormenti. Bazard sapeva e capito tutto; anche il Père Enfantin suo riconosciuto ed elogiato il suo "sublime versatilità, simbolo del divino androgino." Lei è diventato uno dei predicatori più persuasivi della setta; ha condiviso la loro casa collettiva, ha assunto gli amanti, e terrorizzato i suoi ex compagni di classe apparendo alternativamente come ottava e come Violette. 

Dopo sansimoniani furono dispersi, il Père e il suo fedele Chevalier imprigionati, è stato con una truppa di coloni fourierista che Violette si trovò in Algeria nel 1836, il tentativo di istituire un falansterio ai piedi delle montagne dell'Atlante. La scrittura come Obdurant lei esaminato e documentato l'Agraria dei berberi; ha perlustrato il Corano, ha intrapreso lo studio con un marabout Sheikh. 

"Lui mi ha mandato sogni", ha detto in tono severo. "Mappe di paradiso." 

Io non osavo chiedere cosa ingioiellata paesaggi e labirinti ha esplorato con il suo Sheikh;era evidente che si trattava di un po 'di santa segreto che avrebbe prendere alla tomba, o di annunciare in un momento fare i conti da un astronomia sconosciuta, e con esso impostare la fiamme mondo. 

Lei è tornato a Parigi da anni '40, la sua esperienza di ingegneria sempre molto della domanda. Pianse sulla tomba del matematico Sophie Germain, protetta di Lagrange e Joseph Fourier. Ha insegnato geometria per tessitori e spezzò il pane con i giornalisti repubblicani e polemisti. Metà di una vita di segretezza le aveva insegnato a tacere, ma quando l'ora è cresciuto in ritardo, ha unito le loro disquisizioni e dispute sulla forma di paradisi artificiali a venire. 

"Ho corso cerchi intorno a loro", ha detto, fiero e sprezzante. "Hanno filate nuvole e raggi di luna solo. Mentre io avevo imparato a sognare in pietra e acciaio ". 

Durante una stagione ha trascorso in Leroux e comune sperimentale di sabbia, è arrivata alle formule di Organizzare Lavoro, liberare la Terra , che aveva così suscitato la mia immaginazione. Anche se lei non si rendeva conto che, si stava preparando per il 1848. Quando è esploso, è stata la prima alle barricate. 

"Quattro mesi di intossicazione", ha descritto ", seguito da una sbornia senza fine." Nei giorni di giugno, ha trascorso settimane in carcere. Ha poi firmato articoli di denuncia sia l'utopismo untethered dei suoi compagni e l'opportunismo dei suoi nemici. Con di Bonaparte colpo di stato del 1851 è fuggita, esausto per la speranza. 

A Bruxelles ha detto che era stata affannato, ormai da anni, su un nuovo progetto, un "ritorno a principi primi". A quanto pare questo ha richiesto la solitudine assoluta; Ho visto niente nelle sue stanze per indicare qualsiasi amico, amante, la famiglia, o di qualsiasi altro visitatore, ma me stesso. 

*

Octave-Violette poi esposto la sua filosofia - come un canale le cui porte sono state improvvisamente aperto, rilasciando una cascata guidato dalla forza di gravità impaziente. Non ho capito tutto quello che ha detto, anche se in seguito riconosciuto come il metodo nel suo opuscolo sulla utopie. 

"Per capire il futuro, si studia il passato", ha detto. "Sappiamo che il passato migliore per il futuro sogna." 

In lunghe ricerche storiche ha visto ondate di giovani stellato dagli occhi, ognuno di loro certi che alla fine avevano trovato la vera soluzione al problema dell'esistenza umana. In un primo momento ha visto solo monotonia in queste burlesche inesorabilmente ripetute e condannati di abbondanza o di semplicità. . Cominciò a chiedersi variabili nascoste, in merito alla legge che collega le condizioni reali e gli scenari selvaggi a cui ha dato alla luce 

Ha trovato un filo conduttore che è diventato il suo titolo: ogni società inventa la un'utopia fallita che merita . Se questa è stata una scoperta, o di una determinazione a priori, mi resta oscuro. Rivedere Leibniz, vide una necessità metafisica innegabile che regolano ciò che è, ciò che potrebbe essere, e il divario tra loro. Lei si impostare il compito di definire e calcolando questa lacuna. 

"La portata dei sogni di una società", ha detto, "supera sempre la sua portata. La misura di questo eccesso - il grado con cui un'utopia fallisce, l'area tra le curve di realtà e aspirazione - è una funzione periodica, una legge della storia. Una volta conosciuta, questa formula è la pietra filosofale del politico e il rivoluzionario. 

"Per scoprire che ci impone di stabilire la relazione tra ciò che è dato , ciò che è sognato , e ciò che è necessario . Il Given è facilmente osservabile. Per sapere ciò che è statosognato è sufficiente leggere le testimonianze lungimiranti degli speculatori. E 'la reale necessità storica , che è più difficile da accertare. I nostri economisti politici ritengono che il contrario. O che i bisogni umani sono impostati e conoscibile, o che sono infinite 

"Né è vero", ha detto. Necessità è una variabile storica. Si cambia in funzione del rapporto tra i dati di fatto di visioni naturali e realtà sociale, e disponibili per un mondo migliore. Il metodo di utopia consiste nello stabilire questo rapporto, fare previsioni, e di agire su di loro. " 

Guardò curiosità in faccia. "Pensi che io parlo per enigmi." 

Spaventata, non ho detto niente. 

"Queste non sono soltanto parole, ma i risultati di una scienza rigorosa", ha dichiarato imperiosamente. Battei le palpebre di lei, senza sapere quello che voleva. 

Ha saltato all'improvviso, con velocità giovanile: "Vieni, ti mostrerò." Lei passò davanti a me, lo stivale tacchi cliccando in fondo al corridoio. Ho seguito qualche passo cauto dietro. Prima di una porta chiusa, ha preso una chiave dai suoi pantaloni e l'aprì, si voltò verso di me, ha aperto la porta e attraversò. 

La seguii in un laboratorio il cui pavimento era ricoperto di pezzi di legno e metallo. Un piccolo forno si trovava in un angolo, vicino a pinze, martelli, un'incudine. Wan raggi di sole del tardo pomeriggio in streaming attraverso il varco di tende pesanti. Una parete era coperta di ardesia, scarabocchiato con una tormenta geroglifica di diagrammi e numeri.Su un scaffale ricavarci ho riconosciuto Proudhon, testi in arabo e cinese, di SchillerLetters , un volume di Dante. 

Al centro c'era un grande tamburo rotondo, con ritagli di stoffa, metallo e legno inchiodato nei suoi lati. Violette-Octave si chinò questo oggetto come un vinaio fiera del suo raccolto, un architetto sopra il progetto di un nuovo mondo. 

"Ecco. Il mio Conducteur à Comparaisons Cosmographiques . " 3

E 'stato un aggeggio sublime: un cilindro di legno, più di un metro di diametro. Al centro c'era un palo sottile ma robusto; al suo interno è un anello più piccolo. Tra i due anelli era di velluto verde sgualcito, richiamando alla mente una roulette tanto come un sistema solare modello. 



sdsdsd
Filosofo tiene una lezione sul planetario di Joseph Wright of Derby, ca. 1766 - Fonte .

Il fondo di questo pozzo è stato dipinto in oro, attraversata da nastri elastici in rosso, attaccato minuscoli ganci sull'anello interno in legno. Questi suddividono lo spazio in segmenti come fette irregolari di una torta o dei raggi di una ruota del carrello deformato.Il cerchio esterno è stato coperto in ottone, covato in gradi; da un lato un braccio metallico come un regolo ha raggiunto il centro, immediatamente visualizza il raggio. Sul fronte era un quadrante con copertura in vetro il cui ago puntato a due. 

Non avevo parole. Ha detto, "Questo è solo un modello. Ma il principio dovrebbe già essere chiaro. " 

Non è stato. Ha cominciato a mostrare e da raccontare. 

Girando una manovella a destra del dispositivo, l'anello interno ha attirato verso il centro."Il disco d'oro in fondo è la base di germinale della beatitudine . La sua dimensione varia con ogni epoca. "Si girò la manovella nella direzione opposta, e l'anello espanso verso l'esterno, esponendo più dell'oro, premendo il velluto verde insieme e stretching le fasce rosse. 

" Guarda da vicino. Questi nastri tagliati nove segmenti - il numero quasi perfetta: un quadrato, un triangolo di triangoli, non ancora la stabilità di dieci. Queste sono le nove sorgenti della nostra natura "Ha elencato:". Comodità materiale, l'uguaglianza, la giustizia, il desiderio per il comando, il desiderio per la presentazione, il comfort di stasi, il potere di volo, farfalla di cambiamento , e, infine, "alzò le sopracciglia, " bellezza ". 

ha un debito alla tastiera di Fourier delle passioni, ha ammesso. Eppure, invece di motori umani, i suoi nove sezioni erano "quantità reali di entità valore, merci in senso più generale." 

Per stabilire questa "base della beatitudine", è il primo, più semplice compito del metodo utopico, ha detto. Le stime potrebbero essere derivati da prove nei registri fiscali, indagini agricole e geologiche, previsioni del tempo, le leggi matrimoniali, uscite artistiche, lo stato delle scienze e delle arti, le parole usate in necrologi e la loro frequenza. Era impaziente di questo inventario, come se si potrebbe coinvolti in sue imperfezioni, invece di cogliere quello che lei chiama "la parallasse tra la generalizzazione perdonabile e la particolare eccezionale che produce le condizioni di esistenza". E 'stata una semplice questione di applicare i principi della geometria descrittiva e la storia naturale alla specie umana. "Tutto questo detriti del passato - raccolgono, contare. Poi andare avanti ! " 

" La nostra moderna economia politica si occupa quasi esclusivamente con se la base della beatitudine è in aumento, in declino, o semplicemente ceretta e calante secondo un ciclo regolare come quello della nostra Luna. Naturalmente, l'applicazione del cosmografico comparatore alla epoche successive dell'umanità fornirebbe una risposta indiscutibile a questa domanda. 

"Ma questo è ridicolmente piccolo frutto alla luce del vero potenziale del dispositivo.» Indicò le fasce elastiche rosse in tutto il centro. "Qui vediamo tracciato la distribuzione del dato . Le proporzioni e le relazioni rivendicati da ciascuna delle merci si sposta con ogni epoca. Regardez ". 

Sganciò le bande intorno al ring, stretching e piegarle, manovra di riaggancio loro di dividere la torta in forme diverse. "Il comfort di stabilità lascia il posto ad un amore crescente di volo; una volta pane e riparo raggiungono una certa dimensione, la quota dibellezza , da una compensazione naturale, inizia subito a crescere. "Con ogni frase e la nuova regolazione, i pezzi di torta spostato. "Il desiderio di comando si espande, soffocando la giustizia , e occlude la scheggia di uguaglianza . Desiderio di volo si riduce prossimi allo zero, e il comfort in stasi rischia di superare tutta la metà di sinistra." 

"Ti riconosci?» Fece un gesto con la sua mento alla nuova configurazione, in attesa per me rispondere. Io no. "L'impero della Cina, al tempo di Marco Polo!" 

Parlava in tono professorale. "Ora possiamo finalmente veramente vedere , con una precisione inimmaginabile dagli statistici, le disposizioni di terra, l'ordine sociale, e la felicità umana in tutta la storia." Ho visto che si aspettava che io annuisco. L'ho fatto, anche se senza la comprensione. 

"Ma il cosmografico comparatore entra in proprio quando aggiungiamo il pezzo finale.Non posso dire il sudore e il dolore questo mi è costato. " 

Si voltò per aprire una tenda dietro di lei, lasciando in raggi di spessore luce dorata e rivelando un ampio armadio da cui ha sollevato un oggetto ingombrante metallo brillante, e tirò avanti per la mia ispezione. E 'stata una griglia metallica rotonda, un disco in rilievo al centro, come un cembalo, intessuta di molteplici strisce di ottone in varie larghezze e lunghezze. 

"Questa è la corona speculativa , l' ombrello utopico ." Con un grugnito, scostando il mio gesto di assistenza, si equilibrato in cima del picco al centro, e filata intorno più volte;lentamente si abbassò fino a quando non si fermò, depositata comodamente al suo posto. 

E 'coperto il cilindro di sotto di essa, come una tenda con le lacune, che mostra il modello di oro e di rosso sotto. 

Il raggiungimento di cogliere una manopola, uno al centro del corona e uno alla sua bordo, Octave-Violette ha detto: "L'ombrello può essere regolata per rendere ogni possibile inventario dei beni della società. Questa utopia concreta riflette, con la modifica, la base di germinale , il modello delle merci sotto. 

"E 'prima variabile decisiva è la distribuzione del possibile ." Ha allentato la vite in alto, lasciando che le fasce di metallo scorrono insieme e, a parte, la chiusura e la gap di apertura che hanno tessuto in stelle, spirali, rose dei venti, fleurs de lis, in forme affascinanti ondulate. 

Schioccò le dita, mi risveglio dal mio sogno a occhi aperti. 

"la seconda variabile è il diametro. Essa mostra come i sogni lontano possono arrivare . "Con un tocco della manopola sul bordo, il disco svasato fuori dal centro; torcendo nell'altra direzione, ha attirato verso l'interno. "Confrontando questa distanza a quella della base germinale di seguito, si ottiene la propria età indice di malumore ." 4

ha dato una rapida ispezione, mormorando, Sotto il quadrante, premette un pulsante "E ora per calibrare."; l'ago è sceso a zero. 

"Ora: l'integrazione del reale e del possibile ." Aprire un cassetto divisa, ha selezionato un certo numero di fasce elastiche viola, con ganci alle due estremità. Li posò sul palmo della mano, come esche da pesca. "I vettori di compensazione ". 

Inginocchiare, raggiungendo sotto la corona come un accordatore di pianoforte, ha agganciati le bande viola sui ganci nascoste sotto l'ombrello, poi loop, uno per uno, in posizioni precise sulle bande elastiche rosse. 

"Guarda il quadrante ! "il suo ago rosa minuziosamente con ogni filo ha aggiunto."Misura la tensione tra la base germinale e la distribuzione del possibile -. La forza totale sul sistema" 

ha agganciato all'ultimo in posizione, strappato elevata, nota chiara. "Questo ci dà ilfattore di plausibilità , da uno a dieci - Ten è 'inevitabile'; 'nulla da perdere' sette mezzi, cinque è 'forse forse', quattro 'probabilmente non', tre 'della palla di neve possibilita', due 'bazonkers', fino a un 'absofuckinglutely mai sulla vostra vita'. Il numero è l'integrazione delle condizioni reali con fantasie che soffrono la fame della gente, e la tensione tra loro.Ci dice quanto velocemente, e con quale violenza, un dato disegno utopico è destinata a fallire. 

"Una funzione rigorosamente dimostrato riferisce il coefficiente di plausibilità , la base di germinale , e l' indice di disgruntlement ; da esso, si ottiene la necessità storica per ogni momento. "La sua voce è stata in aumento di volume, i suoi gesti crescendo più agitato. 

" L'esecuzione di questa stessa operazione per epoche successive e le utopie incompleti che generano, in un principio di irragionevolezza sufficiente , ci allineiamo una serie di valori, ascendente e discendente. Possiamo quindi tracciare il vettore di necessità storicae il vettore di realizzabilità da un'epoca all'altra. La relazione tra queste funzioni, ascendente e discendente, ci permette di analizzare, in qualsiasi momento del passato, presente o futuro, che l'utopia ha la maggiore probabilità di fallimento in un dato momento. Il punto in cui queste curve si incrociano è il momento in cui agire. Questo è l'obiettivo verso cui tutti i filosofi hanno cercato. Queste curve sono niente di meno che la firma di Dio e la Natura, scritta attraverso i secoli, a partire dal primo impresso fiat al fiorire apocalittico finale. Vedete? " 

Parlava con impazienza, respirando veloce, la sua faccia cominciando a brillare sia con la propria agitazione e alla fine la luce del sole del sole al tramonto in streaming attraverso le tende aprì alle sue spalle. Vergogna di fronte a questa profonda imparare a sentirmi un povero studente così, mi sono avventurato una semplice richiesta. "Forse se ti ha dato un esempio ..." 

"Un esempio?" Lei lo fissò come se posseduto. "Vuoi un esempio ?" Braccia aperte, come per immergersi nella sua macchina, ha gridato: "Ti darò degli ultimi duemila anni ! - Per esempio" 



jkljljk
Illustrazione senza titolo, che mostra un giocoliere di mondi, da JJ Grandville Un Autre Monde (1844) - Fonte .

Si girò la manovella; con un urlo che mi fece rabbrividire, l'anello interno contratta, lasciando solo un piccolo disco d'oro. Lei restrung le bande rosse e regolare i raggi. Le sue mani erano una sfocatura come ha sottolineato proporzioni. 

"Questo, si riconosce, è Grecia antica. Una terra di massima con semplici soddisfazioni.Una distribuzione relativamente uguale, infestata da scarsità materiale, l'instabilità politica, la costrizione mortale di schiavitù ". 

Girò l'ombrello in un piccolo modulo stretto. "Ora qui è il primo sogno di età dell'oro, in Pindaro e Virgilio, guardando indietro nel evasione al bestiame nato domare, alle colture che non aveva bisogno coaxing." Lei strimpellava le bande, indicò il quadrante, ora a tre."Compensazione infantile per i dolori di agricoltura." Lei regolata di nuovo, ampliato il disco d'oro, rimodellato l'ombrello fino a quando è comparso un triangolo. Sottolineando nuove figure lei snocciolò: "Iron, l'espansione coloniale, esperimenti democratici, i nodi degli iloti. La corona speculativa, naturalmente, è di Platone Repubblica : il suo sistema delle caste, germogliata dalla Guerra del Peloponneso. Come una necessità ineluttabile questa visione di austerità spartana emerso, giustificando in un ordine ideale dietro il mondo. La nascita della matematica e fantasia politica, in un solo gesto. " 

Ha regolato il raggio di sotto e l'ombra di metallo sopra. Con una mano esperta, ha di nuovo rielaborato il modello di attacchi. Roma . Armonia di legge. Strade. Grano.Tendendo sotto eccessiva espansione. "Lei fece scattare l'ombrello, che si girò di scatto fino a quando si è fermato in forma di una rosa. "Ora, il Regno di Dio, Gesù di Nazareth.Si vede il coefficiente, in via di uno? Quasi come se fosse il punto: a spingere la terra promessa degli Ebrei nella eterna al di là. Guardate questo indice disgruntlement! Fuori il grafico! Non si torna indietro dopo questo. Il divario tra hic et nunc e l'irraggiungibile.Impostazione uomo in esecuzione - e con quale tensione empia! -. Verso l'orizzonte di un piano irraggiungibile " 

Occhi lampeggianti, lei gomito le pareti più vicino, diradate il profilo della corona. "E adesso, di Agostino Città di Dio , in bilico sopra le incertezze allentamento del tardo impero, l'energia spesa di glorie passate, una nobiltà decadente e un politeismo non plausibile, ora restrung con il desiderio di una soluzione semplice. Un pellegrinaggio mortale senza fine premiata con l'unica vera città eterna -. Uno al di fuori del mondo " 

Ancora una volta ha storto viti, agganciato e sganciato. "Un restringimento, ora, dei dati di fatto - i lunghi secoli bui - e qui, nelle fantasie sovraesteso della Terra di Cuccagna -mais Quelle grogne ! - La proiezione di grande fame e vogliamo:. Riempiono la mia pancia e mi vogliono per niente "Per twangs armoniche, è tornata. "Ora nota, una per una, le utopie elaborati sotto lo sforzo degli ordini monastici. Qui Benedetto; ora allentato nelle gioie di gara di Francesco. 

"Qualcosa si muove in questi monasteri, dove utopia e realtà vivono in tale vicinanza. Labase della beatitudine stessa utopia diventa. Il coefficiente di plausibilità corre alta qui, quasi otto; infatti, anche nelle loro evidenti imperfezioni, gli ordini durato secoli "! 

Lei immersa, ancora una volta, sotto l'ombrello; fasce rosse rotti spuntati fuori dalla vasca, mentre afferrato sul tavolo accanto a lei per le sostituzioni. La sua voce era soffocata ma inesorabile. "Blocchi opulenza del Vaticano la vista più alto. Poteri Regal d'Europa si gonfiano in petulanza. "E 'apparsa di nuovo, indicando il quadrante. "Guarda la plausibilità!" L'ago, alla deriva di nuovo a tre, saltato a sette. 

"I continenti del Nuovo Mondo apparire nel cannocchiale. La scienza di confronto cosmografico entra nel suo adolescenza. "L'ombrello ha assunto una bella forma, un iris in fiore contro un caos di rosso sotto. "Certamente si riconosce questo? La terra di Utopia, opportunamente nominato da Thomas More. Nella sua franca paradiso terrestre, il modello per tutti i sogni futuri. Vedere come vicino i diametri allineare! Poco sarebbero necessari alla realizzazione di questo materialmente - Eppure vedere come violenta il suo ceppo qui - cosa enorme intellettuale, spirituale, sconvolgimenti politici sarebbe necessario! 

"Nota anche la somiglianza, qui , qui , e qui , con lo schema di Benedetto: Altro , in linea con Lutero e Calvino, lascia il monastero sciolto sul mondo. In effetti, questo prossimo corona, dal Campanella Dominicana con la sua Città del Sole "- l'ombrello ha preso la forma di sette cerchi concentrici -" il mondo stesso diventa un monastero ben arredate.Regolare nuovamente un po ', togliere la carta da parati, e rafforzare la parte di uguaglianza - Qui è Winstanley e le Levellers. Un modello elegante, no? Ma ho davanti a me stesso. Per quanto riguarda Bacone, "accovacciato energicamente, ha annodato e reknotted filoni di rosso e viola," qui aggiungo la volontà di potenza tecnologica, qui , l'amore di pompa reale, e non una fantasia marittimo di diventare bistecca conquistatori - e voilà! Nuova Atlantide in età di Elisabetta! Il Don Chisciotte di ambizione imperiale, il miglioramento agricolo e piccole macchine! " 

Fece un respiro, i suoi capelli bianchi selvaggiamente uncoiffed, il suo fazzoletto da collo appeso liberamente. "Potrei passare ore con voi qui sui mondi capovolti del XVII secolo e quelli del XVIII -. Mercier e Condorcet, il grande Babeuf" Fece un gesto intorno alla macchina. "Qui è dove l' Encyclopédie allungherebbe la quota inquieta di apprendimento, qui i philosophes negano il cuore, i giacobini stabiliscono un formale, ma non ancora unfeltro uguaglianza. 

" Ma anche così, il modo in cui è in fase di preparazione, per la nostra rumorosa, sconcertante l'età. "Si accucciò di nuovo, ha dato la manovella una potente torsione.Come un treno a vapore si avvicina da lontano, un sibilo acuto di metallo ha iniziato dall'interno della macchina. 

Lei rimase a bocca aperta per lo sforzo mentre restrung le corde verticali. Hanno tirato verso il basso l'ombrello. 

"Vedi qui il panorama: la crescita delle forze produttive, l'intreccio economico e marziale del mondo in un unico sistema, l'ascesa consapevole del lavoro e dei lavoratori, sia al di sotto e al di sopra . 

" Guarda, qui, One Republic dei lavoratori in tutto il mondo! E qui! La fine della tirannia!C'è, agricoltura perfezionato! La realizzazione di associazione universale ! " 

Un grande gemito si levò dalle pareti di legno del cilindro. Lei mi guardò, gli occhi illuminati con frenesia. 

"Quanto abbiamo percorso, no? Ancora una spinta e abbiamo allungare la corona al punto in cui il suo bordo finalmente corrisponde a quello della base germinale: un indice di insoddisfazione zero . E qui "- ha storto, poi indicò il quadrante, tremando appena sopra nove" avremmo finalmente raggiungere dieci - perfetta plausibilità - qui, finalmente,l'azione sarà la sorella del sogno ! "Stava afferrato con una ferrea intensità. 

"resta un ultimo passo. Ora, dobbiamo leggere lo strumento all'indietro - abbiamo decodificare, da questa configurazione perfezionata , la precisa espressione utopica e l'immagine che è richiesto, per portare il suo proprio mondo in esistenza ". 

In sole al tramonto groviglio della macchina di punte e le stringhe di proiettare ombre otherworldy . attraverso la stanza 

guardando con orgoglio negli occhi, ha detto: "e 'stato tutto così semplice, una volta che ho visto." 

la mia ammirazione si era trasformata prima di soggezione, e ora al terrore. Il saggio prima di me, scavando nelle miniere del passato, salendo le torrette da fiaba del futuro, aveva perso il suo punto d'appoggio nel presente. 

Il grido di metallo si fece più forte con un suono come una molla scoppio. Mormorai una scusa frettolosa, indietreggiando verso la porta, i modelli minacciose del filatoio per la stanza in riflessioni vertiginose. Octave-Violette, ha perso mille anni avanti e dietro il momento abbiamo condiviso, iniziato verso di me con un cencioso, la disperazione eterna. Con un ringhio come un animale sofferente, raggiungendo una mano lungo e sottile verso di me gridò: "Mia cara, hai ancora visto niente! Si deve stare qui, tornare a Parigi domani! " 

Una parte di me desiderava prendere la mano, per permettere a me stesso di essere consumato insieme a lei nel fuoco della sua ossessione. Ma qualche altro impulso mi ha fatto scuotere la testa, marcia indietro del workshop, lontano dalla morsa dei suoi occhi, il grido ora-piercing, gli scricchiolii e colpi di legno e metallo della macchina stava lasciando fuori. Mentre mi affrettai lungo il corridoio, gridò: 

"Ricordati, bambina! Tutto muore - che è un dato di fatto. Ma tutto ciò che muore - un giorno di torna "! 5

mi affrettai attraverso la porta, bruciacchiato dal fuoco di certezza che la possedeva, come quella dell'alchimista pazzo che è tornato dal suo sguardo al grado assoluto di riferire quello che aveva visto. Ho fatto un passo in fretta giù per le scale, oltre la stanza del portiere in cui una sola candela tremolava. Mi precipitai in strada, nel buio familiare del XIX secolo. Tirando il mio cofano, disegnando lo scialle sulle spalle, ho rapidamente sui miei passi indietro alla stazione ferroviaria, senza uno sguardo alle spalle. 

*

A dire la verità io ancora non posso dire se ci fosse più di genio o di follia all'essere sono arrivato a pensare come la sorella Viola . 

In seguito ho sentito voci circa il geometra androgina. Dal Belgio è andata a Londra e Manchester, dando lezioni prima di salpare per l'America. Ha visitato Oneida, New Harmony, botti fisse presso le rovine di Brook Farm, navigato da Nouvelle Orleans dove, nella valle occidentale del Mississippi, ha sbarcato per diversi anni in una ex piantagione gestita da ex schiavi sui principi stabiliti dalla Fourier, Cabet, e Mohammed. 

Da lì, il record cresce sparse. Lei è stato avvistato in Nicaragua, organizzando l'opposizione Maya al Yankee, Walker; poi sembra che lei si stabilì a Panama, con un piano che ha descritto come "il snipping ombelicale del globo". 

Nel 1871, ancora in quel fatidico istmo, ha ricevuto notizia del Comune. Posso solo supporre i suoi calcoli l'avevano convinto che l'ora era arrivato. Era su una nave per la Francia in pochi giorni. Era stupido per una donna in via di settanta, dall'altra parte del mondo, di fare altro che aspettare pazientemente di sentire come sono andate le cose? Ma Violette misurata saggezza e follia da una bussola diversa rispetto ad altri. 

Eppure lei ha fatto solo per quanto riguarda il confine con la Spagna. Lei è stato fermato a Pau, le sue carte in discussione, ha detto che avrebbe dovuto aspettare una settimana.Ansioso di testimoniare la nuova società nascere a Parigi, ha cercato qualche altro percorso; è morta nelle mani della polizia di frontiera. 

Queste ultime voci è stato detto a me da un poeta e bevitore di assenzio allucinato che sosteneva di essere il figlio abbandonato, che ho conosciuto qualche anno fa in un bar a Ménilmontant. Credendo che lei portava la sua eredità, così come i piani per il perfezionato cosmografico comparatore, ha detto di aver ripercorso i suoi passi da Pau a Bogotà e ritorno. Ha trovato nulla di concreto. Ora lui è scomparso, lasciando solo una poesia, "Barjot de Belleville", in una rivista nichilista Le point finale . 

Secondo opuscolo di Octave è apparso nel 1860; Mi sono imbattuto su una copia in una sala di lettura non molto tempo dopo la sua pubblicazione, su un blocco ora rasa al suolo per far posto a uno dei viali di Haussmann. L'ho letto in una sola seduta con parti uguali di fascino e confusione. Sono stato contento di riconoscere e ricordare le espressioni che aveva usato nel nostro unico incontro, e mi sentivo ammirazione e tristezza per l'autore, che aveva vissuto delusione e la negazione tutta la sua vita, in posizione verticale nella verità che riteneva di aver trovato, ma le cui speranze per una società futura l'aveva chiusa fuori dal mondo. 

torno a Taine, quel mascalzone di Studi storici, recentemente sepolto, che tanto abusato il testamento del Suor Violet, cercando di rendere ancora una bara tavola per la rivoluzione eterna. 

Qualunque sia questo documento è stato, ogni società Inventa il fallito Utopia che merita, non è stato un grido di disperazione. O non solo un grido di disperazione. E 'stato accusato di speranza e di apprendimento. E mentre Marx, Engels, e dei loro seguaci espulsi Bakunin e negati i propri precursori ingegnose, opponendosi loro socialismo scientifico suppone che uno utopico, Octave-Violette conosceva i due erano inseparabili: che una storia senza l'utopia è morto nello spirito e infatti, ma che il futuro non può vivere da solo sogni; che ogni scienza degna di questo nome non ha altro scopo che il miglioramento visionario della vita sulla terra. 

Anche nel suo più grande oscurità, la sorella Viola ha attirato verso di rivelazioni che non possono essere separati dal esattezza lucido. Il suo saggio è concluso così:
Quando l'equilibrio vettori in stasi, in cui le distanze si annullano, quando l'ago ritorna alla perfezione originaria zero - poi, con il raccoglimento e l'anticipazione cedere a ciò che ci circonda, avremo trovato un centro del nostro universo, finalmente senza paragoni. L'inaugurazione del cielo, mentre in un inferno. Il sogno inseparabile dalla sofferenza che ha dato la vita. Sappiate questo, una volta, e non c'è niente da sapere.

Non pretendo di capire tutto ciò che la sorella Viola ha scritto, tutte le profezie ha declamato. Io cerco solo di riscattare la sua memoria dalla certezza passatista di farabutti.Vorrei che per il mondo a vederla come la conoscevo una volta, e oso sperare, anche se la mia stella si oscura, che la sua storia possa essere un faro di più che ci conduce in avanti, verso il futuro luminoso dobbiamo vedere avanti. 

lutteuse Une 1895.




John Tresch insegna nel dipartimento di Storia e sociologia della scienza presso l'Università della Pennsylvania.Il suo libro, La macchina Romantico: Utopian scienza e la tecnologia dopo che Napoleone ha vinto il Premio 2013 Pfizer dalla Storia della Scienza Society. Attualmente sta lavorando su altri due: La ragione per la oscurità della notte: Edgar Allan Poe e la costruzione di American Science , e una (condannato) panoramica delle rappresentazioni cosmologiche nel campo della scienza e della cultura, chiamato cosmogrammi: come fare le cose con i mondi . Egli è anche un editor della storia dell'antropologia Newsletter . 

Questo saggio è dedicato a Ken Alder e Jean-Christophe Valtat. 



. 1. Reclus, Elisée, John P. Clark, e Camille Martin Anarchia, Geografia, Modernità: Il pensiero sociale radicale Elisée Reclus . Lexington Books, 2004. ↩
2. Nelle sue parole, la "bandiera nera è la bandiera degli scioperi e la bandiera di chi ha fame" - così come una confutazione della bandiera rossa che si era venuto a rappresentare il socialismo di stato. In Michel, Louise, Rosso Virgin: Memorie di Louise Michel . Bullitt Lowry ed Elizabeth Gunter, trans. e Ed. University of Alabama Press, 1981 p.68. Vedere anche Carolyn Eichner, Superando le Barricate: Le donne nella Comune di Parigi . Indiana University Press, 2004; Naomi Andrews, del Socialismo Muse: genere nel panorama intellettuale del socialismo romantico francese . Lexington Books, 2006. ↩
3. In inglese: Channel per confronti cosmografico ... o Co-Co Canale . - Trans ↩
4. indice de grogne. ↩
5. Toute scelto meurt, mon petit, c'est indéniable; mais tout ce qui meurt, peut un jour revenir "(La somiglianza qui sembra essere solo una coincidenza. https://www.youtube.com/watch?v=M3eu1gW-bQ8 - NdT).↩


Public Domain Works e risorse




Questo saggio è la seconda offerta della nostra nuova Congetture serie, un luogo pensato per servire come un laboratorio per esperimenti con la forma storica e metodo. Il lettore è invitato a tenere un occhio in diretta su questi testi, che filo tra passato e presente, tra la fantasia e l'archivio, tra sogno e dati. L'editor della serie è D. Graham Burnett.